LOGO GRANDE

PLANETEL S.p.A. AMMESSA ALLE NEGOZIAZIONI SU AIM ITALIA

CONCLUSO CON SUCCESSO IL COLLOCAMENTO DELLE AZIONI ORDINARIE

CONTROVALORE COMPLESSIVO DEL COLLOCAMENTO PARI AD EURO 7,5 MILIONI CIRCA AL PREZZO DI OFFERTA DI EURO 3,6 PER AZIONE CORRISPONDENTI AD UNA CAPITALIZZAZIONE POST-AUMENTO DI CAPITALE DI EURO 23,76 MILIONI. FLOTTANTE SUL MERCATO PARI AL 31,82%

L’INIZIO DELLE NEGOZIAZIONI DELLE AZIONI E’ PREVISTO PER IL 30 DICEMBRE 2020

Treviolo (BG), 28 Dicembre 2020 – Planetel S.p.A., (“la Società” o “Planetel”) capofila di un Gruppo che opera nelle Telecomunicazioni a livello nazionale, comunica di aver ricevuto in data odierna da Borsa Italiana S.p.A. l’avviso di ammissione alle negoziazioni delle azioni ordinarie sul mercato AIM Italia, sistema multilaterale di negoziazione organizzato e gestito da Borsa Italiana S.p.A. (“AIM Italia”), dopo aver concluso con successo il collocamento delle proprie Azioni ordinarie con una raccolta complessiva pari a circa Euro 7.506.720.

L’operazione di IPO, avvenuta interamente attraverso aumento di capitale, era rivolta ad investitori qualificati italiani ed esteri con una tranche riservata ai dipendenti e collaboratori del Gruppo.

L’inizio delle negoziazioni è previsto per il 30 Dicembre 2020.

“Siamo molto soddisfatti  – dichiara Bruno Pianetti, Presidente ed Amministratore Delegato di Planetel S.p.A.,  dell’ammissione a quotazione di Planetel e dell’interesse riscontrato presso gli investitori italiani ed internazionali, che ringraziamo per la loro fiducia. Siamo altrettanto lusingati che i nostri dipendenti e collaboratori abbiano condiviso la nostra visione, sottoscrivendo l’aumento di capitale a loro dedicato, sicuri che nel percorso che ci attende assieme, sapremo raggiungere gli obiettivi programmati. Con il loro investimento hanno premiato il nostro progetto imprenditoriale soprattutto nel complesso contesto dell’economia generale che stiamo vivendo oggi. Operiamo in un settore di pubblica utilità con servizi ritenuti essenziali, considerati fondamentali per il Paese, che si svilupperà ulteriormente nei prossimi anni. Le risorse raccolte ci consentiranno di sostenere i nostri progetti di crescita, che prevedono l’acquisizione di nuove quote di mercato, con maggiore risolutezza. Siamo lieti di poter condividere con i nostri nuovi Azionisti e con il mercato i nostri progetti di sviluppo e di condividerne i risultati futuri”.

 L’Ammissione alle negoziazioni è avvenuta a seguito del collocamento, rivolto principalmente ad investitori istituzionali e professionali, di complessive n. 2.100.000 azioni ordinarie di nuova emissione. Nell’ambito del Collocamento il controvalore complessivo delle risorse raccolte è risultato pari a Euro 7.506.720, con un prezzo per ciascuna azione determinato in € 3,60. Nella tranche riservata a dipendenti e collaboratori sono state sottoscritte n. 148.000 azioni al prezzo di IPO, a loro riservato, scontato del 10%.

Ad esito del collocamento il capitale sociale della Società è composto da 6.600.000 azioni (di cui 2.100.00 di nuova emissione) mentre la capitalizzazione della Società, calcolata sulla base del prezzo di offerta, è pari ad Euro 23.760.000, con un flottante sul mercato del 31,82%.

In ottemperanza alle nuove disposizioni del Regolamento Emittenti AIM che prevedono la nomina dell’Investor Relations Manager, Planetel comunica che tale ruolo è attualmente ricoperto dal dott. Michele Pagani – che riveste anche la carica di CFO della Società – nominato per tale ruolo dal Consiglio di Amministrazione del 10 Dicembre 2020.

Nel processo di quotazione, Planetel S.p.A. è assistita da Alantra (Nominated Advisor e Global Coordinator dell’operazione) LCA Studio Legale (Legal Advisor dell’Emittente) Nctm Studio Legale (Legal Advisor del Nominated Advisor e Global Coordinator) BDO Italia S.p.A. (Società di Revisione e consulente per le verifiche su Business Plan e SCG) BDO Tax S.r.l. Stp (Consulente fiscale) Directa SIM (sub-collocatore on-line per la tranche dipendenti e collaboratori) A2B Group (Consulente per i dati extracontabili) Polytems HIR (Advisor di Comunicazione).

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Bianca Fersini Mastelloni is Chairman and CEO of Polytems HIR. She is a seasoned consultant in Corporate Communication with extensive experience for over 30 years. Since 1999 she is active in Investor Relations and Financial Communication for companies listed on the major financial markets. Bianca provides strategic IR, corporate access in Italy, Europe, USA, investor’s market intelligence, profiling investors, critical communication and reputation. A scholar of issues pertaining to Communications and Investor Relations. Bianca studied at SUNY – State University of New York, Buffalo and at Boston University, Boston, and she works as lecturer with some Italian University. Bianca is author of the book Investor Relations ed Etica , Efficacia e Vantaggi Competitivi - edited from Guerini e Associati - as of as several articles about Investor Relations and financial communication.